Energia

Con la Legge Regionale 23/2002 la Regione Piemonte ha specificato il quadro delle competenze in materia di energia in attuazione del Dlgs 112/98 e della LR 44/2000.

Con la nuova legge regionale, il Comune di Novara gestirà le seguenti competenze amministrative:

  • elaborano, nei casi in cui la popolazione sia superiore ai 50 mila abitanti, nell'ambito dei piani regolatori generali di cui alla legge 17 agosto 1942, n. 1150 (Legge urbanistica), un piano relativo all'uso delle fonti rinnovabili di energia ai sensi di quanto previsto dall'articolo 5, comma 5, della l. 10/1991; gli stessi comuni approvano il piano regolatore dell'illuminazione finalizzato a ridurre l'inquinamento luminoso e ottico e a migliorare l'efficienza energetica e luminosa degli impianti, secondo il disposto dell'articolo 6 della l.r. 31/2000; i comuni con popolazione compresa tra i 30 mila e i 50 mila abitanti hanno facolta' di approvare i piani predetti nell'ambito dei piani regolatori generali;
  • la realizzazione di nuovi impianti di illuminazione nelle aree a piu' elevata sensibilita' individuate dalla Regione ai sensi della l.r. 31/2000;
  • esercitano le funzioni relative ai servizi a rete di distribuzione energetica a livello comunale, fermo restando quanto previsto all'articolo 2, comma 2, lettera l);
  • adottano, nell'ambito del proprio regolamento edilizio, norme tecniche di attuazione per il risparmio energetico e l'utilizzo delle fonti rinnovabili, coerentemente con le norme di certificazione energetica degli edifici di cui all'articolo 2, comma 2, lettera h).

Via dei Tornielli, 5, 28100 Novara NO, Italia
03213703202 - 03213703206
03213703932
ambiente@comune.novara.it
PEC ambiente@cert.comune.novara.it
lunedi, mercoledi dalle 09,00 alle 12,00
giovedi dalle 14,30 alle 16,30