Elettorato attivo e passivo dei cittadini comunitari: iscrizione alle liste elettorali

1. ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI AGGIUNTE PER L'ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO PER IL RINNOVO DEL PARLAMENTO EUROPEO:  partecipazione dei cittadini dell'Unione Europea  alle elezioni dei rappresentanti italiani al Parlamento Europeo

I cittadini maggiorenni appartenenti all'Unione Europea e che sono residenti in Italia, possono richiedere, in alternativa al voto per i candidati del proprio Paese d'origine, di votare in Italia per i candidati italiani

2. ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI AGGIUNTE PER L'ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO PER IL RINNOVO DEGLI ORGANI COMUNALI: partecipazione dei cittadini dell'Unione Europea alle elezioni del Sindaco, del Consiglio Comunale.

I cittadini maggiorenni appartenenti all'Unione Europea, residenti in Novara, possono votare per il rinnovo degli organi comunali

Come si fa

1. PARLAMENTO EUROPEO

E' necessario presentare apposita domanda al Sindaco, entro il 90. giorno che precede la data di svolgimento delle elezioni.

Nella domanda devono essere dichiarati:

  1. cognome e nome, luogo e data di nascita,
  2. volontà di esercitare esclusivamente in Italia il diritto di voto,
  3. cittadinanza,
  4. indirizzo di Novara e del Comune di residenza nello Stato di origine,
  5. il possesso della capacità elettorale nello Stato di origine
  6. la mancanza di provvedimenti giudiziari a proprio carico che comporti, per lo Stato di origine, la perdita dell'elettorato attivo.

2. ORGANI COMUNALI

E' necessario presentare apposita domanda al Sindaco, entro il 40. giorno che precede la data di svolgimento delle elezioni.

Nella domanda devono essere dichiarati:
  1. cognome e nome, luogo e data di nascita,
  2. cittadinanza,
  3. indirizzo di Novara e del Comune di residenza nello Stato di origine,
  4. il possesso della capacità elettorale nello Stato di origine
  5. la mancanza di provvedimenti giudiziari a proprio carico che comporti, per lo Stato di origine, la perdita dell'elettorato attivo.
 ELETTORATO PASSIVO: l'iscrizione nelle liste elettorali aggiunte consente ai cittadini dell'Unione, oltre al voto, l'eleggibilità a Consigliere e l'eventuale nomina a componente della Giunta del Comune in cui sono eletti consiglieri, con esclusione della carica di vice sindaco (art. 1 del Decreto Legislativo 12 aprile 1996, n. 197 in attuazione della direttiva 94/80/CE).

Modalità di erogazione del servizio

L'Ufficio elettorale, verificati i requisiti di ammissibilità, inserisce il nome del richiedente nelle apposite "liste elettorali aggiunte" e provvede a far consegnare a domicilio dell'iscritto la TESSERA ELETTORALE, in cui saranno riportati il numero e l'indirizzo del seggio elettorale, da esibire al seggio unitamente ad un documento di riconoscimento (carta identità, passaporto, patente, ecc.....) al momento del voto.

I cittadini  inclusi nelle apposite liste aggiunte vi restano iscritti fino a quando non chiedano di essere cancellati o fino a che non siano cancellati d'ufficio

Dove e quando
La domanda, in distribuzione presso l'Ufficio Elettorale o scaricabile nel sito, deve essere fatta pervenire allo stesso ufficio
  • in forma cartacea inviandola a "Comune di Novara - Ufficio Elettorale - Via F.lli Rosselli n.1" o consegnandola direttamente allo sportello elettorale n. 8 - stesso indirizzo;
  • in formato elettronico  inviandola all'indirizzo di posta elettronica elettorale@comune.novara.it  o alla PEC  elettorale@cert.comune.novara.it ;
  • via fax al numero 0321/3703944

Via Fratelli Rosselli, 1, 28100 Novara NO, Italia
03213702210 - 03213702262
PEC elettorale@cert.comune.novara.it