Il voto dei cittadini all'estero

La legge sul voto permette ai cittadini italiani residenti all'estero di votare per corrispondenza in occasione delle elezioni politiche o referendarie.

Possono votare i residenti all'estero che siano iscritti nell'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero (AIRE), maggiorenni e presenti nelle liste elettorali.

In occasione di ogni consultazione elettorale, l'elettore può esercitare l'opzione per il voto in Italia, dandone comunicazione alla rappresentanza diplomatica o consolare competente per territorio, entro il 31 dicembre dell'anno precedente previsto per dalla scadenza naturale della legislatura.

In caso di scioglimento anticipato delle Camere o dell'indizione di referendum popolare, l'elettore può esercitare l'opzione per il voto in Italia entro il 10. giorno successivo alla indizione delle votazioni.
 
REFERENDUM

Per ulteriori ed approfondite informazioni  sul voto per i cittadini italiani iscritti all'AIRE e  per i cittadini  italiani che si trovano temporaneamente all'estero  per motivi di lavoro, studio o cure mediche, nonché per i loro familiari con loro conviventi, per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data dello svolgimento della consultazione elettorale, si rimanda a quanto pubblicato sulle pagine del sito della Farnesina "Voto Italiani all'estero".

Nella sezione modulistica del servizio Elettorale si può scaricare il modulo per l'esercizio del voto per corrispondenza nella circoscrizione estero predisposto per gli elettori italiani che si trovano temporaneamente all'estero per le motivazione sopra indicate   (scarica modello ) e il modulo per esprimere l'opzione di voto in Italia predisposto per gli elettori italiani iscritti nell'A.I.R.E..  da inoltrare al Comune di iscrizione nelle liste elettorali entro i 10 giorni  successivi alla data di pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi elettorali .
 
Nella sezione modulistica del servizio Elettorale si può scaricare il modulo per l'esercizio del voto per corrispondenza nella circoscrizione estero predisposto per gli elettori italiani che si trovano temporaneamente all'estero per le motivazione sopra indicate  e I modelli sono da inoltrare al Comune di iscrizione nelle liste elettorali entro i 10 giorni  successivi alla data di pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi elettorali 

Via Fratelli Rosselli, 1, 28100 Novara NO, Italia
03213702210 - 03213702262
PEC elettorale@cert.comune.novara.it